MENU
Barcelona city guide

Le Tradizioni a Barcellona: La Sardana, I Castellar, Feste Nazionale, Bilinquismo..

Le Tradizioni: La Sardana

A molti festival è molto probabile che vedrete cerchi di persone che ballano la sardana. Il ballo nazionale della Catalunya non assomiglia per niente agli altri balli nazionali spagnoli. Si pensa che abbia le sue origini nei graziosi balli della Grecia antica. Una teoria dice che furono i greci ad introdurrla durante il periodo quando la Grecia manteneva vari porti commerciali sulle coste nord della Catalunya qualche migliaia di anni fà. Altri insistono che il ballo non fù inventato che nel quindicesimo secolo, dopo che la Catalunya occupò la Sardegna, ed è per questo che si chiama così. In ogni caso, la sardana, com’è ballata oggi, emerse durante la Renaixença (il rinascimento Catalano del dicianovesimo secolo), e diventò un simbolo della loro identità nazionale.

 

La sardana si balla legando le mani e alzando la braccia, poi si formano i cerchi, i quali diventano sempre più grandi finchè altre persone si aggiungono al gruppo. Tradizionalmente, una coppia può unirsi al grippo a qualsiasi momento, ma è vietato intromettersi fra un uomo e la sua compagna per le destra. Quando il cerchio diventa troppo grande, il gruppo si divide e forma altre cerchi. Persone di tutte le età e tutte le classi sociali si pigliano per le mani e ballano come per confermare che, qualsiasi siano le loro differenze, prima di tutt’altro, sono Catalani. Essendo un ballo molto disciplinato, la sardana richiede movimenti esatti e una precisione esperta. Ogni cerchio è condotto da un capo. Per questa ragione, almeno che uno crede di avere la predisposizione naturale, non è consigliato che uno straniero provi a ballare – un passo sbagliato può causare a tutto il cerchio di perdereil suo posto.

 

 Altri tradizioni in Catalogna:

 

Vi Raccomandiamo

Per facilitare il vostro soggiorno a Barcellona: questi servizi o idee di cose da vedere, da fare..

    Hotel Barcellona Centro

    Hotel Barcellona Centro

    Nostri hotel preferiti

    Per voi, questa selezione dei nostri hotel favoriti nel centro di Barcellona. Mettersi nel centro permette di partire alla scoperta dai principali luoghi d'interesse della città semplicemente a piedi.

    Più
    Appartamenti Barcellona

    Appartamenti Barcellona

    Come a casa

    Per famiglie o gruppi di amici, l'affitto di appartamenti interamente forniti è una soluzione delle più economiche. Lasciate sedurre con la qualità delle nostre offerte.

    Più
    Visitare stadio Barcellona e museo del Camp Nou

    Visitare stadio Barcellona e museo del Camp Nou

    Tutto il Barcellona, con o senza guida!

    Una scoperta dello stadio Camp Nou, il suo museo, da soli o con una guida locale esperta del Barça. Scoprirete assolutamente tutti i servizi e soprattutto l'atmosfera di questo mitico stadio prima di visitare il negozio del Barcellona FC !

    Più
    Barcellona FC vs Real Madrid

    Barcellona FC vs Real Madrid

    La partita d'agusto!

    Finale della SuperCopa di Spagna allo Stadio di Barcellona il Camp Nou. Il primo clasico tra Barcellona FC e il Real Madrid. La partita da non mancare nel agosto! 

    Più

1 comment

  1. Matización - María Grau (12 Giu 2011 - 11:30)

    Quería explicar que la sardana se baila uniendo las manos e integrando a quien quiera añadirse en señal de amistad, de acogimiento y de apertura. Es una danza espiritual y al saltar armoniosamente al rtmo de la música que se eleva se experimenta emocion, libertad y alegría interior.

    Visca la sardana, visca Catalunya i visca tothom que la respecti, sigui d'on sigui.
    (Viva la sardana, viva Cataluña y viva todo aquel que la respete, sea de donde sea).

Il vostro commento è stato bene registrato e sarà pubblicato dopo moderazione.

Chiudere